Modelli eccezionali

Espace Connaisseur

La Bahnhofstrasse di Zurigo è il luogo di ritrovo degli intenditori. Qui, nell'Espace Connaisseur della Boutique Les Ambassadeurs, gli appassionati più esigenti trovano orologi di spettacolare tecnologia ed estetica. In un ambiente elegante e raffinato, Martin Frey consiglia i suoi clienti davanti a un bicchiere di champagne, presentando creazioni accuratamente selezionate da marchi indipendenti.

 

HYT H0
CHF 39’000.–

«Ogni orologio HYT affascina con un design estremamente futuristico. Fin dai suoi esordi, il marchio ha utilizzato i liquidi per la rappresentazione del tempo, con un approccio quasi filosofico. Perché il tempo scorre proprio come un liquido e bisogna saperlo controllare per poterlo utilizzare appieno. Anche l'aspetto tecnico di questa nuova creazione a carica manuale è molto promettente: sebbene il movimento richieda nove volte più energia rispetto a un movimento standard, la riserva di carica è di 65 ore. Il diametro del tubo capillare è di soli 0,8 millimetri, ulteriore dimostrazione dell’eccellenza tecnologica di questa manifattura. Le pareti interne del capillare sono rivestite in modo che i residui liquidi non lascino tracce. Ciò che mi affascina di più di questo marchio è il suo costante sguardo al futuro.»

Greubel Forsey Double Balancier
CHF 376’950.–

«Ritengo che questa manifattura incarni il Santo Graal dell'alta orologeria indipendente. Le creazioni orologiere sono rifinite con una tale perfezione da non presentare difetti nemmeno al microscopio. Ciò si deve a un processo di satinatura eseguito interamente a mano. Il quadrante presenta due bilancieri leggermente inclinati, collegati da un differenziale sferico: questo sistema assicura un'interazione armoniosa e dimezza il margine di errore del movimento. Il movimento estremamente elaborato a carica manuale conferisce a questo orologio una precisione ottimale. La riserva di carica di questa edizione, limitata a 33 esemplari, è di 72 ore. L'acquisto di un orologio di questo tipo è espressione di uno stile di vita.»

Greubel Forsey Double Balancier

«Ho notato che i clienti sono sempre più interessati alla nostra offerta multimarche. L'Espace Connaisseur è il luogo ideale per condividere con loro il mio entusiasmo per le grandi complicazioni.»

Martin Frey, Direttore dell'Espace Connaisseur per la boutique di Zurigo

Jaeger-LeCoultre Duomètre Chronographe
CHF 46’000.–

«Il concetto Dual Wing è uno degli elementi più sorprendenti degli orologi Jaeger-LeCoultre. Questo orologio dall'aspetto classico sottolinea il leitmotiv del marchio attraverso i due barilotti indipendenti, che forniscono una riserva di carica di 50 ore non solo alle lancette delle ore, dei minuti e dei secondi, ma anche al cronografo. Quest'ultimo è controllato da un unico pulsante, tramite il quale tutti gli indicatori possono essere avviati, arrestati oppure azzerati. Anche la lancetta che indica i decimi di secondo a ore 6, viene azionata allo stesso modo. Gli indicatori delle riserve di carica si trovano rispettivamente a ore 7 per l'orologio normale e a ore 5 per il cronografo. Grazie al fondello della cassa in vetro zaffiro, è possibile ammirare la bellezza di questa meccanica in qualsiasi momento.»

Jaeger-LeCoultre Duomètre Chronographe

Bovet Tourbillon Edouard Bovet
CHF 371’560.– 

«La manifattura ha incorporato in questo modello tutto il suo savoir-faire. È un omaggio al primo viaggio in Cina effettuato dal fondatore Edouard Bovet nel 1818. Bovet è una manifattura orgogliosa e indipendente, gestita dal 2001 come un'azienda a conduzione familiare da Pascal Raffy e in grado di produrre internamente tutti i movimenti a carica manuale. Il quadrante mostra due fusi orari supplementari con l'indicazione della rispettiva città di riferimento. L'insieme è completato da un tourbillon a ore 6. Sul fondello dell'orologio si visualizza la riserva di carica, nonché le ore e i minuti sincronizzati con l'ora locale. L'incisione sul movimento indica il numero di questa edizione, limitata a 60 esemplari. Grazie alla cassa Amadéo in platino, di fatto è come possedere quattro orologi in uno: due orologi da polso, un orologio da taschino e un orologio da tavolo.»

Bovet Tourbillon Edouard Bovet

A. Lange & Söhne Richard Lange
CHF 224’500.–

«Il calendario perpetuo ‹Terraluna› rende questo segnatempo a carica manuale un compagno semplice da gestire. Il calendario andrà corretto non prima del 2100. Inoltre, l'orologio fornisce la posizione della luna rispetto alla terra e al sole – un'indicazione dalla precisione straordinaria. Non sarà necessario modificarla per più di 1'000 anni! La riserva di carica di 14 giorni, visualizzata a ore 6, è un'ulteriore dimostrazione della particolare affidabilità e resistenza delle creazioni della manifattura tedesca. Le finiture artigianali, risultanti da un processo di assemblaggio e di collaudo di alta qualità tra i più esigenti dell'industria orologiera, sono di una raffinatezza senza pari. La cassa in oro bianco, alta 16,5 millimetri, racchiude molti di questi tesori.»

A. Lange & Söhne Richard Lange

Breguet Tourbillon Messidor
CHF 164’700.–

«Il modello a carica manuale sorprende fin dal primo sguardo con un quadrante scheletrato, al di sotto del quale il bellissimo movimento con tourbillon rivela tutta la sua raffinatezza. Questa complicazione fu una delle invenzioni più brillanti di Abraham-Louis Breguet. Secondo il calendario repubblicano in vigore in Francia all'epoca, Breguet acquisì il brevetto per questo nuovo tipo di regolatore il 7 Messidoro dell’anno IX (corrispondente al 26 giugno 1801, ndr). Anche le finiture sono di particolare qualità e si possono ammirare attraverso il fondello in vetro zaffiro. La cassa in platino completa il modello con un lusso discreto. L'orologio si inserisce interamente nella tradizione della storia leggendaria di questa maison orologiera.»

Breguet Tourbillon Messidor